Natalie Allegra - Lo Stivale in un pedale

In un mondo che viaggia sempre più veloce, che ingurgita senza masticare, che vuole contenuti brevi e subito, che "scrolla" e "swaipa" freneticamente, un momento di pausa come il racconto di Natalie è come una boccata d'ossigeno.


Un viaggio inatteso: doveva essere Imperia - San Pietroburgo passando per Berlino.

Un viaggio improvvisato a causa delle limitazioni agli spostamenti.

Un viaggio nel territorio, in solitaria in bikepacking, da Imperia a Santa Maria di Leuca, attraversando lo Stivale alla scoperta dell'Italia, della sua strabiliante varietà, del calore dei suoi abitanti.

Un viaggio introspettivo, alla ricerca di segni e ricordi di un passato che ci tempra.


Natalie, grazie per avermi dato la possibilità di interpretare la tua personalissima impresa, per essere così solare e genuina, per avermi permesso di condividere la tua avventura.


CAPITOLI

00:00 Intro

00:42 Un viaggio inatteso

02:23 Do ut des

05:37 Situazione gravel

06:29 Banane sovietiche

09:30 Ursa Maior

11:22 Trani, ricordi Kirghizi

14:42 Ma chi te lo fa fare?

19:57 Conclusione


Natalie Allegra, lo Stivale in un pedale
Natalie Allegra, lo Stivale in un pedale